diario di una naturopata

L’immagine del naturopata

Rimango sbigottita di fronte all’immagine distorta che si sta promuovendo attraverso i media (tv e riviste oltre che internet)sulla figura del naturopata.
La colpa forse non è tanto dei media ma di quei naturopati che di tale hanno solo il diploma ma non la FORMAZIONE.
Proprio stamattina mi hanno fatto notare una naturopata in televisione che rispondeva in modo molto evasivo e fuori da ogni preparazione naturopatica a domande su come mantenere folta e sana la chioma.
La risposta è stata molto minimalista e trapelava dalla voce insicurezza e scarsa convinzione su ciò che veniva detto:” Bisogna mangiare i legumi perché hanno vitamine del gruppo B”.

Okay ci può stare…però mi sembra un po’ pochino!
Seconda domanda:” Cosa fare per la forfora e le doppie punti”?
Ma naturalmente il problema si risolve con degli impacchi a base di olio di ricino!!

Non è proprio una risposta da naturopata, ma piuttosto da parrucchiera o al limite da erborista che poi ti vende giustamente un prodotto a base di olio di ricino e rosmarino!!(senza sminuire il lavoro dell’erborista, ma gli è più congeniale come consiglio).

Il naturopata non fa questo!

La risposta giusta poteva essere:”
Il naturopata lavora per risalire alla causa del problema e dunque non considera il sintomo se non in un secondo momento se è il caso. Ciò significa che bisognerebbe intervenire caso per caso stabilendo le cause che hanno determinato il problema (in questo caso la forfora) come ad esempio la correzione alimentale e la depurazione del fegato e dell’intestino.
Alcuni cibi infatti insieme al sovra carico epatico e un intestino disbiotico, possono creare il fenomeno della forfora. Poi certo, se si vuole agire localmente ben venga, ma non è il lavoro né l’obiettivo del naturopata.

Scusate i puntini sulle i, ma questa è la mia professione dove ho investito tempo, sacrificio e denaro e non desidero che venga sminuita in questo modo.
Buona giornata a tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...