altro, rimedi naturali

Tutte le B per il benessere!

Le vitamine del gruppo B sono un insieme di sostanze utili e indispensabili per le funzionalità dell’organismo e della nostra salute psicofisica.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche per stare bene in modo naturale.

Ogni vitamina si contraddistingue dalle altre perché agisce in modo mirato e specifico. A livello globale però esse sono in grado di mantenere in equilibrio il sistema nervoso, di convertire in energia i carboidrati e non da meno sono utili per mantenere attiva la funzionalità epatica.

Attenzione però, a parte pochissime eccezioni, le vitamine B si devono assumere insieme, da qui la denominazione  del gruppo B.

La vitamina B1 è fantastica per restituire energia se si è stanchi al posto di una bella tazza di caffè fumante ad azione nervina (effetto collaterale) e dunque non adatto a tutti.La B1 la troviamo nel lievito di birra e nel germe di grano, nella pappa reale, nella soia e in generale nei cereali integrali, nei legumi e nei frutti secchi (noci, mandorle). Alcune alghe, come la spirulina ne contengono buone quantità. La B1 è efficace anche nel caso la stanchezza sia accompagnata  da crampi muscolari, inappetenza e se si ha la sensazione di avere il “fiato corto”.

Passiamo alla B2. Questa è la vitamina degli occhi, agisce cioè in particolare sulla funzionalità dell’organo di senso occhio, ovvero sulla vista.Per chi dunque soffre di congestioni oculari, bruciori e fotosensibilità (tipico di chi ha gli occhi chiari) può aiutarsi assumendo la vitamina B2.

La B3 rappresenta invece l’ancora di salvezza per l‘intestino. Da qui partono infatti molte problematiche come la cattiva digestione e l’alitosi (vedi anche fegato). Alcune malattie cutanee e  secchezza immotivata della pelle sono da associare a una carenza di vitamina B3. Il lievito di birra ne è un buona fonte.

Quando ci sentiamo deboli e spossati e più facilmente  vulnerabili alle malattie dobbiamo rinforzare il nostro sistema immunitario con la B4. Naturalmente l’associazione con rame e zinco e vitamina C si rivelala scelta più efficacie. Anche le nevriti e altre forme di infiammazione ne trovano giovamento.

La vitamina B5 è l’alleata delle donne. Aiuta la produzione di ormoni sessuali , dona la caratteristica  pigmentazione colorata ai capelli e ci tira su di morale. Se siamo tendenti alla depressione  la sua assunzione può fare miracoli. Il tuorlo dell’uovo e la pappa reale insieme al lievito di birra ne sono fonti preziose.

La B6 è utile nelle problematiche della pelle e dei capelli (perdita eccessiva) e per la purificare il fegato. Un ‘alimentazione integrale e con frutta, legumi e ortaggi a foglia verde può essere utile a colmarne le carenze.

La B7 ci viene incontro nella risoluzione di problematiche di steatosi (fegato grasso) e regola il senso di sazietà

Carenze di  B12  possono portare a stati di spossatezza elevati e anemia. Si consiglia ai vegani e ai vegetariani integrazioni di questa vitamina. Inoltre insieme alla B6 si rivela assai utile per la salute della donna e per allentare i gonfiori e le ritenzioni nella sindrome pre mestruale.

Dunque non trascurate mai la possibilità in presenza di questi sintomi la possibilità di essere carenti nella vostra alimentazione di queste vitamine. Chiedete sempre però un parere medico prima del loro utilizzo per vagliare eventuali incompatibilità  con il vostro stato di salute o con l’assunzione di possibili farmaci in essere.

Cinzia Zedda

3 pensieri su “Tutte le B per il benessere!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...