medicine e tecniche naturali, Professione

La dieta del Professor Longo

Sono sempre stata una convinta sostenitrice di come l’alimentazione sia fondamentale per mantenere in salute l’organismo. E di come l’eliminazione delle proteine animali e di alcuni altri cibi abbiano il triste potere di intossinare l’organismo sino a stimolare le cellule potenzialmente cancerogene   a replicarsi sviluppando il cancro. Ho parlato del digiuno a mio tempo (e lo pratico con regolarità tutt’oggi), portando appresso critiche e contestazioni. Ma questo non importa, nel mio piccolo porto avanti con sicurezza la mia idea, e fiera che in qualche modo venga condivisa da menti grandi e aperte ( Grazie prof. Longo).

Purtroppo “questa preghiera”, recitata da anni anche da molti altri colleghi  naturopati  e non, è spesso  vana. Accantonata perché senza alcun fondamento scientifico. Ora una validità più credibile, c’è!

Mi fa molto piacere altresì che il professor Longo, sulla “scia” del grande dott. Di Bella, abbia proseguito il suo percorso professionale “parallelo” alla medicina tradizionale classica, a favore di un regime dietetico valido e senza effetti collaterali. Ma pur essendo un grande medico -ricercatore, per qualcuno ancora non basta e le polemiche e gli ostacoli imperversano. La mia speranza è che tutto questo gran parlare non porti qualcuno a lucrare sulla salute e sulle speranze di chi lotta per stare meglio e che sopra questa ricercano non nascano “false appendici”. Copie di un programma che deve essere fatto e seguito da personale competente, “discendenti diretti” di Longo e istruiti da lui stesso o dal suo staff.

C.Zedda

Vediamo di capire chi è Valter Longo :

.

Valter Longo, protagonista del servizio sulla longevità di Nadia Toffa, chi è il professore?

Protagonista del servizio di Nadia Toffa di domenica 9 ottobre 2016, lo scienziato italiano Valter Longo. Ma chi è l’uomo che ha trovato il segreto di una dieta che allunga la vita? Valter Longo vive in America sin dall’età di 16 anni, ma è nato a Genova. L’uomo si è stabilito negli USA prima Chicago e poi in Texas con l’obiettivo di studiare musica, trasferta che si è però trasformata nell’opportunità di portare avanti un’altra sua passione, ovvero la biochimica e lo studio dell’invecchiamento. Il professore ha ideato la dieta mima digiuno.

Cos’è la dieta mima digiuno?

Valter Longo è un professore di Biogerontologia e direttore dell’Istituto sulla longevità al USC University of Southern California ed è il direttore del programma di oncologia e longevità in IFOM. Gli studi di Longo si basano sulla individuazione di strategie terapeutiche, tra cui anche la dieta mima digiuno, che possono rallentare insorgenza di patologie con l’avanzare dell’età, di modo tale da arrivare a cent’anni senza aver problemi. Immancabili riconoscimenti alla carriera del professor Longo, tra questi  il Vincent Cristofalo “Rising Star” Award per la Ricerca sull’invecchiamento dell’American Federation for Aging Research.

Articolo tratto da:www.newsly.it – Autor Cristina Salemi

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...